Agro-omeopatia L’alternativa naturale per piante e colture

Cosa c’è di meglio dell’agricoltura ORGANICA o BIODINAMICA?

L’Agro-omeopatia è l’area specializzata dell’omeopatia utilizzata per trattare il vostro giardino e le colture.
Questo è il metodo meno tossico per la coltivazione di alimenti e altre colture e rende le vostre piante resistenti alle malattie e ai parassiti, rafforzandoli dall’interno verso l’esterno. Questo approccio aiuta a costruire la struttura di base della pianta dandole una salute ottimale, riducendo e talvolta anche eliminando la sua suscettibilità a determinate malattie.

Vantaggi dell’agro-omeopatia
Uno dei motivi per cui i raccolti vengono concimati è farli assorbire più nutrienti.
Non pensiamo mai che le piante possano avere bisogno di ulteriori aiuti per assorbire le sostanze nutritive già presenti nel terreno. Un rimedio omeopatico correttamente selezionato può fare esattamente questo: contribuire ad aumentare l’assorbimento nutrizionale dell’impianto rendendo le piante più forti e permetterci di produrre alimenti veramente nutrienti .

Agricoltura senza pesticidi
Immaginate come gli agricoltori biologici e biodinamici possano portare la loro agricoltura a un livello completamente nuovo. Pensate a quante risorse si possono risparmiare senza dover comprare fertilizzanti costosi, pesticidi senza rinunciare ad una buona resa del raccolto.

 

Quando si diminuisce l’uso di pesticidi anche “biologicamente certificati” si riduce anche l’impatto tossico locale e globale.
Il trattamento omeopatico per le colture è una soluzione vincente ed è sostenuta da decenni di ricerca e pratica.
Ecco alcuni dei più comuni disturbi della pianta e dei loro più utili trattamenti omeopatici naturali, senza effetti indesiderati:

 

Aconite napellus – ruggine leggera
Allium cepa – cipolla e mosca di carote, verme
Belladonna – ruggine rosso-marrone
Bombyx processionea – bruchi
Bufo rana – parassiti
Bovista – acari di ragno
Calendula – danni meccanici, repotting
Camomilla – formiche
Carbo vegetabilis – rafforzando le piante deboli
Coccinella septempunctata – afidi
Cuprum metallicum – muffa
Helix tosta – lumache
Mangano – monilia, clorosi
Mentha – parassiti di piante crocifere
Natrum sulphuricum – fungo in condizioni di pioggia, rossore marrone
Ocymum – per mantenere i pomodori sani
Ricinus communis – parassiti in viticoltura
Acido salicilico – afidi, funghi
Sambucus nigra – prevenzione dei parassiti
Terra di Silicea – resistenza al rafforzamento, suolo sano
Tanacetum vulgare – parassiti, verme di vite nera
Thuja occidentalis – fogliame a foglia, insetti in scala,
acari
Zinco metallicum – nematodi